Blackson

Blackson a.k.a. Emmanuel Simpson all'anagrafe, è nato il 26 marzo 1987 ad Aversa in provincia di Caserta, e all'età di 1 anno assieme ai suoi genitori si trasferisce a Verona per cause sconosciute. Nel 1989 a Lugo di Grezzana, Emmanuel viene convocato a partecipare ai provini per il film di Michele Placido "Pummarò" ma i suoi genitori rifiutano.

Non essendo un amante della la scuola sin da adolescente Son si appassiona alla musica rap con le hip hop jam e in occasione dei cerchi di mc's scopre di avere un particolare talento per l'improvvisazione infatti pochi anni dopo nel 2002, presso il Valpolicella Suond Park si classifica 2° al contest di freestyle scontrandosi in finale con Dank mc. Finisce gli studi con buoni voti ma si iscrive senza convinzione ad alcuni corsi di formazione senza mai finirne uno. A 17 anni Son da una svolta al suo bagaglio di esperienze registrando i suoi primi brani rap in collaborazione con alcuni rapper della scena veronese tra cui True Jim, con il quale realizza il brano "Verona di Sera" .

Il brano risulta molto originale ed interessante e aggancia il pubblico locale. Entrato nel mondo del lavoro Son passa da un lavoro all’altro, ma continua a partecipare a contest di freestyle in giro per il nord Italia. Nel 2003 Blackson partecipa al "King of the Ring" di Vicenza uscendo ai quarti di finale e nel 2006 contro Dank, alle eliminatorie regionali del Tecniche Perfette battendosi con onore.

Nel 2007 Blackson assieme al suo gruppo, al tempo sotto lo pseudonimo di "Hard Knock Gang", fa girare il primo progetto musicale intitolato "Uppercut". Il disco viene apprezzato da pochi e assai criticato dal pubblico, per la particolare "vibra" e per i messaggi racchiusi particolarmente diretti e senza fronzoli. Fatto sta che il gruppo vende tutte le 300 copie stampate di "Uppercut" nel giro di 2 mesi. A seguito di diversi live di promozione, nel Veneto e in altre città del Nord e Centro Italia, Blackson si avvicina ancora una volta alle gare di freestyle locali e non come il Ground Zero nel 2011 ai Murazzi del Po a Torino, dove vince la realizzazione di un videoclip con Fotogramma 25, il Tecniche Perfette nelle varie selezioni regionali e l'Honiro freestyle Battle, facendosi sempre più notare nel panorama underground delle battle di freestyle.

Nel 2012 sempre assieme al suo gruppo, definitivamente chiamatisi H.K.T fa uscire il suo secondo disco intitolato "School of Hard Knock" dove Black ha finalmente l'onore di cantare sulle musiche interamente prodotte da The Mojo, produttore e dj che con questo disco diventerà membro effettivo dei Hard Knox, " School of Hard Knock" è il chiaro esempio di una ricerca delle sonorità del rap di Detroit, un underground dope sperimentale che riscuote un buon successo pubblico e dalla critica, che sono concordi nel considerare il rap ipnotico e musicale degli Hard Knock e la versatilità delle produzioni di Mojo, un rap ricco di tecnica quanto di contenuto e spiritualità.

Nel 2013 Blackson viene convocato come riserva della seconda stagione di MTV Spit, ma non partecipa, poco dopo nell'estate 2013 partecipa ad Italia's Got Talent riscuotendo un notevole successo, che gli diede la carica giusta per vincere successivamente nel dicembre dello stesso anno MTV Spit Tour a Brescia, successivamente partecipa alla Super Tappa del MTV Spit Tour facendosi notare per i suoi miglioramenti e progressi.

Data: 9 settembre 2014 · Categorie: Articoli, MC · Tags:
  • RSS News